Poste italiane: un passo verso il green!

Buongiorno ragazze!
Vi capita spesso di ricevere raccomandate a casa?

A me succede perché lavorando di mattina purtroppo, il postino se deve recapitare a casa mia un avviso o una comunicazione importante non può consegnarlo di persona.
Ed ecco che lascia nella mia cassetta della posta quel biglietto che spesso si bagna con la pioggia, o peggio viene disperso in strada per tutta quella pubblicità cartacea che viene inserita buttandolo fuori.
Per me è un problema quando trovo queste raccomandate, non so se è così anche per voi, perché negli orari postali sono sempre occupata per lavoro e devo affidare a qualcun altro il compito di ritirare per me.

Per mio stupore invece settimana scorsa ho trovato nella mia cassetta postale un cartoncino. Esternamente aveva una piccola busta in plastica in cui era inserita la raccomandata.
Aprendo questo cartoncino strappando sui lati delle strisce pre-ritagliate mi si è rallegrata la giornata!

All’interno ho trovato le istruzioni e il codice per poter scaricare direttamente dal mio tablet o cellulare, tramite il sito delle poste italiane, la comunicazione urgente e quindi leggerla senza dover mandare altre persone al mio posto a ritirarla.

Quindi il risultato è meno benzina per andare in posta, meno carta per stampare la comunicazione e meno stress!!!

Il prossimo passo che consigliamo?
La comunicazione direttamente sul cellulare del codice per scaricare la raccomandata on line per evitare anche quella bustina di plastica che ancora spesso non viene riciclata.
Comunque sono molto felice di questo passo avanti in un mondo green che convive con la tecnologia!

Brave poste italiane, procedete verso questa direzione!

Precedente Regala un albero per Natale Successivo Iameco: il computer ecologico

Lascia un commento

*