Dolori mestruali: rimedi naturali efficaci

Quante donne ogni mese si trovano costrette a prendere un antidolorifico per i dolori mestruali?

Quante di voi non sono ancora riuscite a trovare un’ alternativa naturale che funzioni?

rimedi dolori mestruali

Noi del Diario Green siamo donne, per questo sappiamo quanto possano essere graditi consigli che facciano sentire meglio in ” quei giorni ” .

Abbiamo una visione alternativa e positiva del ciclo mestruale, infatti ci lasciamo ispirare dallo sciamanesimo femminile e stiamo imparando a beneficiare dei ” poteri ” insiti in questo nostro periodo ciclico.

Ma non vi parlerò proprio ora di questa visione spirituale.

Per adesso il messaggio che vorrei trasmettervi con questo articolo è che dovreste rilassarvi, perchè le mestruazioni non sono fatte per farvi soffrire, ma ogni volta vi ricordano la vostra femminilità.

Se doveste sentire il desiderio di approfondire l’ argomento dal punto di vista spirituale, potete contattarci in privato e vi indirizzeremo verso alcuni siti e tecniche, oppure più in basso potete trovare alcuni libri utili 🙂

Ma vediamo cosa potete fare per prevenire e alleviare i dolori mestruali:

  • i vapori vaginali – durante le mestruazioni potrebbero rimanere residui e grumi mi sangue nel nostro grembo: spesso sono questi cumuli che provocano dolore, ma con questo metodo possiamo risolvere il problema, che sarà da fare tre giorni prima della mestruazioni. Prendete un pentolino, fate bollire un po’ d’ acqua e aggiungete delle erbe come lavanda, salvia, malva o rosmarino. Posizionata il pentolino o il catino nel bidet o nella vasca e rimanete accovacciate sopra il vapore, stando bene attente a non scottarvi e avendo l’ accortezza di mantenere una buona distanza. Se siete nella vasca cercate di trovare una posizione comoda, magari in ginocchio. Rimanete così un quarto d’ ora circa. Durante le mestruazioni noterete dei grumi: significa che i vapori hanno funzionato.
  • estratto di calendula – assumete dal giorno prima delle mestruazioni le gocce di calendula,da acquistare e usare sotto il consiglio dell’ erborista.
  • latte d’ oro – abituatevi a bere ogni giorno del latte caldo vegetale a cui avrete aggiunto un cucchiaio di curcuma. E’ delizioso e molto utile per i nostri malesseri femminili.
  • un bagno cado – appena cominciano i crampi addominali, immergetevi nella vasca piena di acqua calda aggiungendo, se volete, qualche goccia di olio essenziale di lavanda
  • la respirazione – fate dei respiri molto lenti e profondi, gonfiando l’ addome inspirando, e sgonfiandolo quando espirate. Allenterà le tensioni e allevierà il dolore.
  • posizioni yoga – ci sono delle posizioni yoga specifiche per i dolori mestruali che si trovano descritte sul web. Vi proponiamo un video della bravissima Sara Bigatti, dal suo canale youtube La Scimmia Yoga.

  • magnesio – potete assumerlo per la stanchezza e la sensazione di pesantezza nelle gambe. Chiedete consiglio all’ erborista o al vostro medico 🙂

Questi sono i metodi che mi hanno aiutato molto a stare meglio 😉 se vi fa piacere provateli fateci sapere come vi trovate!

Ah, e ricordatevi. Noi donne non dovremmo sentire dolore durante le mestruazioni, è la società che lo provoca!

***************************

Bibliografia:

Mestruazioni di Alexandra Pope

Il risveglio della Dea di Vicki Noble

Luna rossa di Miranda Gray

**************************

Mestruazioni
La forza di guarigione del ciclo mestruale dal menarca alla menopausa

Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere

 

Luna Rossa
Capire e usare i doni del ciclo mestruale

Voto medio su 29 recensioni: Da non perdere


 


Precedente Vegan dessert settembrino Successivo 5 buone notizie dal mondo

Lascia un commento

*