La città più green d’ Italia

 

Cambiamento climatico, è l’ argomento del periodo a livello mondiale e non c’è giorno che non se ne senta parlare, ma proprio ora arriva una classifica dell’ Ecosistema Urbano.

Qual è la città più green d’ Italia?

Legambiente e Ambiente Italia hanno misurato il livello ecologico di 104 città italiane in base ad alcuni criteri, in particolare 18 parametri. Tali dativerranno inseriti nell’ indagine sula Qualità della vita del Sole 24 ore.

la-città-più-green-d-Italia

 

Al primo posto? Trento.

Finalmente quest’ anno questa città conqui

 

sta la prima posizione con un punteggio di 81,20%, merito dei provvedimenti e buone pratiche riguardo le 5 macro aree analizzate: qualità dell’aria, rete idrica, mobilità, ambiente e rifiuti.

Sul podio ci sono anche Mantova e Bolzano, rispettivamente al secondo e al terzo posto.

Al quarto posto troviamo Pordenone e Parma alla quinta posizione.

Per trovare tutte le classifiche in base alla cinque aree potete consultare questo sito:

https://lab24.ilsole24ore.com/ecosistema-urbano/

All’ ultimo posto abbiamo Catania, che speriamo possa salire nella classifica dei prossimi anni con alcuni provvedimenti volti alla salvaguardia ambientale.

Più in generale, in Italia la situazione desta numerose preoccupazioni, infatti il Sole 24 ore cita quanto segue:

” Secondo l’Agenzia europea per l’ambiente, l’Italia aveva avuto nel 2016 il primato fra gli Stati della Ue per morti premature da biossido di azoto e da ozono, rispettivamente 14.600 e 3.000 ”

Un dato sconvolgente, che forse sarebbe bene che la gente conoscesse per responsabilizzarsi nei confronti del proprio stile di vita.

Ma non tutto è perduto, abbiamo una buona notizia: i giovani si stanno interessando sempre di più alle tematiche ecologiche partecipando a raduni ed iniziative, inoltre scelgono di frequentare scuole ad indirizzi agrari, naturali ed ambientali.

Ma cosa ha permesso a Trento di raggiungere una posizione così alta nella classifica?

Le misure adottate in diversi ambiti hanno premesso a questa città di salire dal quarto al primo posto, tra cui un grande impegno nella qualità dell’aria, nei trasporti pubblici e nella mobilità ciclabile.

La speranza è che ogni città prenda ispirazione da Trento per attuare anche piccoli cambiamenti ecologici ma che possono fare una grande differenza.

 

 

Precedente Detersivi ecobio fai da te Successivo La coppetta mestruale

Lascia un commento