Aromaterapia, che cos’ è? Lezione #2

Oggi desidero parlarvi dell’ aromaterapia per farvi capire davvero di cosa si tratta.

Ne avevamo già parlato in modo poco approfondito QUI per spiegarvi quali essenze utilizzare per superare i momenti difficili, ma oggi vedremo il tutto in modo più dettagliato.

L’ aromaterapia è una disciplina olistica, che si occupa quindi dell’ individuo nella sua interezza, come essere multidimensionale e non dotato solo di un corpo fisico.

Questa disciplina prevede l’ utilizzo di olii essenziali o comunque di profumi, odori per il benessere fisico, psichico, spirituale ed emotivo della persona.

Ma cosa sono questi olii essenziali?

Sono sostanze volatili, la parte aromatica delle piante, che vengono estratti attraverso vari metodi: pressione a freddo, distillazione tramite corrente di vapore, alcol o con la tecnica dell’ enfleurage ( mettendo i petali su un tipo di grasso).

Le essenze si possono utilizzare in svariati modi, per esempio mettendone qualche goccia su un fazzoletto, nelle creme, nella vasca da bagno, per i vapori ma per i veri appassionati Elena Cobez di http://fiordicamomilla.org  consiglia di annusare l’ aroma dal tappo.

Questa disciplina veniva utilizzata ampiamente nell’ antichità per esempio per prevenire la peste, per difendersi dai batteri, per coprire i cattivi odori della città, per le infezioni, le malattie, per la bellezza e la cura del corpo ( Cleopatra insegna! ).

Pensate che durante le danze, le dame mettevano in testa un cono composto da sostanze grasse e aromi, così durante il ballo si sarebbe sciolto con il calore e poteva così emanare la profumazione.

Ai nostri giorni, possiamo acquistare i boccetti di olii essenziali puri al 100%, e vi raccomando di acquistare solo questi! Nei negozi di casalinghi di paese, le essenze che trovate sono per ambienti e vanno utilizzate solo per quello scopo, mi raccomando…sono nocivi per il corpo 😉 non annusateli nemmeno direttamente dal boccetto.

Come ho già accennato nell’ articolo precedente che trovate QUI la rosa mi ha aiutato davvero moltissimo a superare un lungo periodo di grande sconforto. Ero ragazzina, avevo 18 anni compiuti da poco. Stavo vivendo una situazione molto fastidiosa, ero costretta a vedere episodi che mi provocavano un dolore molto forte,  e per non disperarmi davanti agli amici prendevo il mio fazzoletto impregnato di essenza di rosa e cominciavo ad inalarlo. Non ne sapevo nulla di aromaterapia, infatti avevo utilizzato un profumo per ambienti…sono stata davvero poco prudente! Ma l’ effetto della rosa lo potevo notare fin da subito: in me nascevano speranze inattese, la mia pancia si rilassava, la mia mente si calmava e anche il mio corpo…riuscivo a riprendere il controllo di me stessa.

Per quel che riguarda l’ olio essenziale di rosa posso dirvi che ce ne sono vari tipi, ma tutti molto costosi. Se avete 45 euro da spendere per farvi un regalo da 1 ml…fate pure :p altrimenti compratevi una rosa profumata o l’ acqua di rose da annusare 😉

Da quel momento ho incominciato ad amare i profumi, e mi sono documentata molto.

A proposito, vorrei consigliarvi il sito http://www.profumo.it perché mi ha aperto un mondo, è un sito veramente bellissimo, fatto da un maestro profumiere. E’ stato il primo sito da cui mi sono informata.

Per ora la seconda lezione di aromaterapia è finita! Se volete potete acquistare da qui sotto alcuni olii essenziali utili, che vi consiglio per cominciare 🙂 Ma prima…una lezione-video di aromaterapia.

A presto!

 

Buon Viaggio - Miscela - Miscela di Oli per Auto
€ 10.1

 

Sinergia Sensuale - Miscela di Oli Essenziali
Ideale per i momenti intimi e per stimolare la sensualità.

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 14

 

Sinergia Relax - Miscela di Oli Essenziali
Aiuta il rilassamento mentale

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 12

 

Sinergia Concentrazione - Miscela di Oli Essenziali
Favorisce la concentrazione e facilita le prestazioni mentali

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere

€ 13

 

Precedente Come fare un burrocacao Successivo Come rendere il riciclo un'arte meravigliosa!

Lascia un commento

*